Lunedì, 16 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Prolungamento superstrada del Gargano: un'opera da 850 milioni di euro

Prolungamento superstrada del Gargano: un'opera da 850 milioni di euro

Avviato il processo di informazione, ascolto e confronto. Tra un paio d'anni, secondo le stime del commissario Marzi, si potrebbe arrivare ad appaltare i lavori. Il calendario del dibattito pubblico, predisposto dal coordinatore Alberto Cena, prevede 4 incontri informativi territoriali, in modalità mista e online. Gli incontri informativi territoriali, programmati nel pomeriggio, tutti con inizio alle ore 17, saranno organizzati nei comuni direttamente interessati dal progetto per il completamento della strada a scorrimento veloce del Gargano: Vico (19 gennaio, sala consiliare del Comune), Peschici (26 gennaio, auditorium), Vieste (2 febbraio, sala cinema) e Mattinata (9 febbraio, sala consiliare del Comune).

L’infrastruttura, come ha ricordato il presidente della Provincia di Foggia Nicola Gatta, è attesa da oltre 40 anni e “sicuramente andrà a migliorare l’accessibilità al distretto turistico del Gargano”, in un territorio che “sconta un gap infrastrutturale”.

Sugli aspetti tecnici si è soffermato il commissario straordinario Marzi: “Abbiamo un arco lungo circa 35 chilometri che vale 850 milioni che migliorerà le condizioni di percorribilità dell’intero tratto, riducendo sensibilmente i tempi di percorrenza e aumentando di molto sia il comfort che la sicurezza per l’utenza. Sarà un’infrastruttura percorribile a 90 chilometri all’ora, quindi i 35 chilometri possono essere percorsi in circa mezz’ora”. Una volta archiviata la fase del dibattito pubblico, “si potrà partire con le attività di progettazione di fattibilità tecnico-economica definitiva ed esecutiva, se tutto va bene, possiamo pensare in un paio di anni - ma sarà davvero faticoso - di riuscire ad arrivare all’appalto”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook