Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Bari, suggestione di mercato: ritorno per Vogliacco e Sabelli?
SERIE B

Bari, suggestione di mercato: ritorno per Vogliacco e Sabelli?

I pugliesi pensano al difensore e al terzino che, da giovani, sono cresciuti proprio con i biancorossi
bari, serie b, Puglia, Sport
Stefano Sabelli

Il mercato del Bari potrebbe essere contraddistinto da qualche ritorno eccellente. E’ il caso, in particolare, di Alessandro Vogliacco e Stefano Sabelli. 24 anni, difensore, il primo, protagonista di una storia particolare: nato ad Acquaviva delle Fonti, ha svolto l’intera trafila nel settore giovanile biancorosso. Appena 15enne, la Roma lo acquista dai Galletti. Un anno dopo, è la Juventus a credere nelle sue qualità e a rilevarlo. Seguono i prestiti a Padova e Pordenone che lo acquisisce a titolo definitivo, mentre nell’estate 2021 è rilevato dal Genoa che nell’ultimo campionato lo ha girato al Benevento. Alessandro, che vanta presenze in tutte le nazionali giovanili azzurre (dall’under 15 all’under 21), rientrerà ora al club ligure, ma ha bisogno di motivazioni ed un impiego continuo. Il suo sogno è vestire la maglia biancorossa che mai ha potuto indossare: una volontà talmente forte da dar vita ad un affare con buone chance di conclusione favorevole.

Il ds Ciro Polito, dal canto suo, ne apprezza le doti di atleta forte, abile nel gioco aereo e nell’anticipo, pulito nella costruzione. Il discorso, insomma, è aperto. Vogliacco, sposato con Virginia Mihajlovic (figlia di Sinisa, mister del Bologna), nonché papà della piccola Violante, è anche cognato di Stefano Sabelli, anche lui di proprietà del Genoa e reduce da un torneo in prestito al Brescia: il 29enne terzino destro, infatti, è a sua volta congiunto con Roberta Vogliacco (sorella di Alex) e papà di due gemellini, Edoardo e Andrea. Ebbene, anche sul laterale destro (170 presenze e 4 reti in biancorosso dal 2012 al 2018) ci sarebbe un sondaggio del Bari: l’ostacolo, però, è rappresentato dall’alto ingaggio percepito dal ragazzo romano. Il doppio colpo, comunque, non è da escludere: vero è che i due ragazzi ieri hanno postato una fotografia sul loro profilo social, ritratti nei pressi del San Nicola con un eloquente “al cuor non si comanda…”. Peraltro, a facilitare un dialogo ci sarebbe lo status di bandiera utilizzabile per entrambi che con i Galletti hanno disputato oltre quattro stagioni di fila.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook