Domenica, 25 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Puglia, Fabrizio Ferrante rinuncia alla candidatura alla Camera
ELEZIONI

Puglia, Fabrizio Ferrante rinuncia alla candidatura alla Camera

Il vice sindaco di Trani era stato indicato nel collegio uninominale della Bat. Al suo posto il notaio di Andria Sabino Zinni
elezioni, puglia, Puglia, Politica
Fabrizio Ferrante

Il vice sindaco di Trani, Fabrizio Ferrante, ha rinunciato alla candidatura alla Camera nel collegio uninominale della Bat. Lo ha spiegato egli stesso in una nota in cui, pur dicendosi «onorato e grato per l'indicazione della direzione nazionale del Pd», si è messo a disposizione «affinché i circoli di Andria e Barletta potessero esprimere candidature che togliessero alibi sull'impegno da profondere insieme in questa campagna elettorale».

Così Ferrante si fa da parte e, al suo posto, sarà candidato il notaio di Andria Sabino Zinni: «Credo che questo mio gesto, ormai inconsueto per la politica di oggi - conclude Ferrante – possa rappresentare un giusto contributo alla comunità politica del Pd».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook