Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Nasce "Per la Puglia": nuovo gruppo a sostegno di Emiliano, con la benedizione di Massimo Cassano
NOVITA'

Nasce "Per la Puglia": nuovo gruppo a sostegno di Emiliano, con la benedizione di Massimo Cassano

Il Governatore amplia così la propria maggioranza: "Alle amministrative e alle politiche, questa lista è pronta a ragionare per supportare il fronte progressista". Il capogruppo è Saverio Tammacco

Il governatore pugliese Michele Emiliano rafforza la sua pattuglia in Consiglio regionale. È nato ufficialmente il nuovo gruppo consiliare sorto dalla scissione dei Popolari. Si chiama "Per la Puglia" e nel logo ha due cuori stilizzati che si intersecano a formare una "x". Ne fanno parte l'assessore all'Istruzione, Sebastiano Leo, Mauro Vizzino, presidente della commissione Sanità, Sergio Clemente, consigliere segretario della Presidenza del Consiglio e Saverio Tammacco, eletto con il centrodestra nella lista "La Puglia domani", ma poi passato nel gruppo Misto. Capogruppo è proprio Tammacco, che va così ad aumentare il numero dei consiglieri di maggioranza.

"Questo è un contributo alla coalizione progressista - ha commentato Emiliano -. E' evidente che sia nelle amministrative che nelle politiche, che sono tra otto mesi, questa lista, come le altre che sostengono la maggioranza in Consiglio regionale, è pronta a ragionare per supportare il
fronte progressista" a livello nazionale. "Ci auguriamo - ha aggiunto Emiliano, riferendosi a recenti polemiche - che questa cosa faccia piacere a qualcuno, perché ho visto che quando vai dal Pd e gli dici 'guarda che dobbiamo votarti' qualcuno si agita, si agita perché teme che la vicinanza del civismo possa in qualche maniera alterare gli equilibri interni del Pd. Ma questa lista, come le altre, è alleata del Partito democratico. E in questa grande alleanza che sostiene l'amministrazione regionale c'è lo spazio per una idea anche dell'Italia, non solo della Puglia".

Alla conferenza stampa, pur senza intervenire, era presente anche il dg dell'Arpal (ed ex sottosegretario) Massimo Cassano, a testimoniare la vicinanza al nuovo gruppo e la rottura definitiva con l'assessore al Personale Gianni Stea, fondatore con lui della lista dei Popolari per Emiliano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook