Venerdì, 27 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Mafia, Emiliano: “C'e' sottovalutazione fenomeno molto grave”
IN CONSIGLIO

Mafia, Emiliano: “C'e' sottovalutazione fenomeno molto grave”

Puglia, Politica
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano

"Non siamo stati mai in grado di convincere ne' il ministero della Giustizia ne' il ministero dell'Interno ad una rivalutazione complessiva delle piante organiche che riguardano la magistratura, in particolare nella provincia di Foggia, ma vi dico che questa e' la situazione di tutte le province pugliesi". Quindi "c'e' una sottovalutazione del fenomeno criminale molto grave". Lo ha dichiarato il governatore pugliese, Michele Emiliano, durante i lavori in Consiglio regionale per la discussione di tre mozioni sulla lotta alla criminalità. "A tutto c'è un limite - ha proseguito Emiliano - la revisione delle strutture giudiziarie, che essenzialmente ha colpito la provincia di Foggia, ma che ha colpito anche altri importanti tribunali, e' certamente una situazione non accettabile". "Vi ricordo - ha poi aggiunto - che noi siamo costretti, per esempio, per i reati ambientali a finanziare gli straordinari della Guardia di finanza, dei carabinieri, come siamo costretti a finanziare gli straordinari dei Vigili del fuoco, come Regione Puglia". Emiliano ha ricordato che "le mafie pugliesi sono parecchie, sono diverse, hanno ambiti di azione distinti, non hanno un coordinamento generale, non esiste una struttura di coordinamento, e' una struttura orizzontale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook