Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Bari, al Teatro Petruzzelli nuovo appuntamento con le Lezioni di Musica
LA RASSEGNA

Bari, al Teatro Petruzzelli nuovo appuntamento con le Lezioni di Musica

Puglia, Cultura
Emanuele Arciuli

Una domenica al Teatro Petruzzelli di Bari per proseguire un percorso di conoscenza della musica. Le Lezioni prendono forma sul palcoscenico del politeama pugliese e la fondazione lirica propone un calendario di incontri a cura di esperti ed artisti di caratura internazionale. Fra guide all’ascolto e interventi musicali i relatori propongono approfondimenti ah hoc per veri appassionati e per chi vuol affacciarsi per la prima volta in questo affascinante ambito culturale.
Il 24 aprile alle 11, infatti, tornano le “Lezioni di Musica”, fortunata rassegna, giunta al quarto appuntamento e nata da un’idea del sovrintendente Massimo Biscardi, dopo il successo ottenuto dalle Conversazioni sull’Opera.
Il pianista di fama mondiale Emanuele Arciuli, vero esperto delle sonorità targate U.S.A. proporrà un incontro sul tema "La musica americana dopo l 11 settembre". Arciuli ha studiato al Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari, dove si è diplomato in pianoforte a 19 anni con il massimo dei voti e la lode. Dopo l'esordio con l'orchestra a 18 anni nella Fantasia Corale di Beethoven, Emanuele Arciuli ha intrapreso un'attività concertistica che lo vede regolarmente invitato presso istituzioni quali: Teatro alla Scala di Milano, Maggio Musicale Fiorentino, Festival Internazionale Pianistico di Brescia e Bergamo, Settembre Musica, Biennale di Venezia, Berliner Festwochen, Miami Piano Festival, Milano Musica, Arena di Verona, Cantieri di Montepulciano, Festival delle Nazioni, Festival di Ravello, Milano Musica, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Carlo Felice di Genova, Miller Theater di New York, RedCat di Los Angeles, Teatro La Fenice di Venezia e molte altre.
Si è esibito, inoltre, con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai di Torino, con i "Pomeriggi Musicali" di Milano, l'Orchestra filarmonica di San Pietroburgo, Rotterdam Philharmonic, la Brussels Philharmonic, Indianapolis Symphony Orchestra, l'Orchestra e il Coro della Svizzera Italiana, l'Orchestra Toscanini dell'Emilia-Romagna, l'Orquestra Sinfônica Brasileira di Rio de Janeiro e l'Orchestra Sinfonica "G.Verdi" di Milano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook