Mercoledì, 10 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sorpreso a masturbarsi poco prima del decollo, 34enne di Barletta... lasciato a terra
IL CASO

Sorpreso a masturbarsi poco prima del decollo, 34enne di Barletta... lasciato a terra

Un 34enne di Barletta è stato fatto scendere da un aereo in partenza da Olbia per Roma poiché, prima del decollo si stava masturbando. Era regolarmente salito a bordo e si era accomodato al posto a lui assegnato: prima ancora che l'aereo entrasse in fase di rullaggio si era aperto i pantaloni e aveva cominciato a masturbarsi.
I primi a segnalare il suo comportamento erano stati i passeggeri dei sedili accanto, ma nel frattempo anche altri intorno stavano notando quello che stava accadendo.
Nel momento in cui il personale di bordo lo richiamava, l'uomo si riparava semplicemente con un libro ma continuava nell'azione autoerotica: a quel punto si presentava la Polizia aeroportuale e l'uomo, senza fare una piega, seguiva gli agenti negli uffici dello scalo.
La contestazione a suo carico - atti osceni in luogo pubblico - prevede una sanzione amministrativa di 10.000 euro, se si paga subito, che diventano 30.000 dopo 60 giorni.
Sulle motivazioni il mistero è fitto, ma sembra che l'uomo stesse aderendo ad una sfida lanciata sui social e che, purtroppo, starebbe diventando sempre più coinvolgente.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook