Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Discarica di Peschici, possibile incendio doloso. L'amarezza del sindaco Tavaglione
IL MESSAGGIO

Discarica di Peschici, possibile incendio doloso. L'amarezza del sindaco Tavaglione

Le fiamme hanno distrutto il centro di raccolta rifiuti e un paio di mezzi adibiti al trasporto e alla pulizia delle strade
discarica, incendio, peschici, Puglia, Cronaca
Francesco Tavaglione 

Potrebbe essere di origine dolosa l'incendio della discarica di Peschici. Il sindaco Francesco Tavaglione è amareggiato da quanto successo ieri nella sua città sul Gargano in provincia di Foggia, per le fiamme che hanno distrutto il centro di raccolta rifiuti e un paio di mezzi adibiti al trasporto e alla pulizia delle strade. Tanta paura per alcuni residenti visto che a ridosso della discarica c'è un deposito di bombole a Gpl. Fortunatamente non ci sono stati feriti.

"È finito il tempo del silenzio, del torpore e del letargo - dice stizzito il sindaco Tavaglione -. Dimostriamo di essere comunità unità, forte, coesa e coraggiosa, schierandoci dalla parte dello Stato. Aggiungo con forza, Peschici c’è", la chiosa del primo cittadino.
Sul posto hanno lavorato per alcune ore i Vigili del Fuoco e i volontari della Protezione Civile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook