Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aereoitalia pronta a sposare il nuovo progetto dell'aeroporto "Gino Lisa" di Foggia
NUOVA COMPAGNIA

Aereoitalia pronta a sposare il nuovo progetto dell'aeroporto "Gino Lisa" di Foggia

"Siamo certi di rappresentare il rilancio del trasporto aereo in Italia", ha dichiarato il presidente German Efromovich. Nel 2023 previsti voli anche verso America Latina e Usa

Quasi sicuramente sarà Aeroitalia la nuova compagnia aerea italiana a sposare il progetto dell'aeroporto "Gino Lisa" di Foggia. La nuova compagnia è sostenuta da investitori stranieri, al momento vanta una prima base operativa a Forlì, sei velivoli in flotta che, inizialmente assicureranno voli charter per poi attivare un network nazionale e nel 2023 offrire voli lungo raggio in America Latina e successivamente negli Usa.

"Siamo certi di rappresentare il rilancio del trasporto aereo in Italia - ha rimarcato German Efromovich, presidente e investitore Aeroitalia ed ex patron di Avianca, nel corso della presentazione a Roma del nuovo vettore -. Iniziamo con attività charter per poi ritagliare lo spazio su rotte di linea nazionali meno battute per esempio la Puglia con Foggia, fino ad allargarci su America Latina e Usa, dal 2023. Ovviamente puntiamo sul nostro hub a Fiumicino, ma è in via di sviluppo”. La flotta al momento conta 6 aeromobili B737-800, e poi in arrivo 787 per il lungo raggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook