Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Traffico di droga dalla Puglia alla Basilicata, arrestati tre foggiani fornitori di un clan lucano
IN MANETTE

Traffico di droga dalla Puglia alla Basilicata, arrestati tre foggiani fornitori di un clan lucano

Secondo gli investigatori, i tre finiti in manette, tutti di San Severo, nel foggiano, avrebbero rifornito di droga il clan lucano De Nigris di Palazzo San Gervasio. I carabinieri di Potenza e Acerenza, al termine di un’indagine coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza, hanno arrestato tre persone a San Severo, in provincia di Foggia, con l’accusa di essere stati i fornitori del clan guidato da Fabio De Nigris, con base operativa a Palazzo San Gervasio e ramificazioni in vari centri del Potentino, già destinatario un anno fa di cinque fermi e due arresti in flagranza e di un sequestro di 548 mila euro.

I tre pugliesi sono accusati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti poiché sospettati di aver rifornito in esclusiva il gruppo criminale lucano di stupefacenti. A gestire i flussi di droga, a Palazzo ogni due mesi, sarebbero arrivati due chili di cocaina e di marijuana, un sodalizio di Orta Nova (Fg) che ne avrebbe curato anche il trasporto con auto proprie, a volte anche alla presenza di bambini.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook