Venerdì, 27 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Foggia, morto dopo 20 giorni di agonia l'agricoltore vittima di un incidente sulla ss 16
INCIDENTE MORTALE

Foggia, morto dopo 20 giorni di agonia l'agricoltore vittima di un incidente sulla ss 16

Antonio D’Errico era ricoverato all'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza. Ancora in fuga i responsabili

E' deceduto dopo venti giorni di agonia presso l'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza dove era stato ricoverato per la gravità delle ferite e lesioni riportate nel violento urto, Antonio D’Errico, agricoltore 70enne di San Severo rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto il 15 dicembre scorso sulla Statale 16, all’altezza di un incrocio tra le uscite di via Lucera e via Castelnuovo.

L'ennesimo sinistro mortale che allunga la striscia di sangue su quella arteria, senza che per il momento ci sia un responsabile. Gli occupanti dell’auto entrata in collisione con la macchina della vittima si sono dati alla fuga e sarebbero tuttora ricercati. Sul caso indagano i carabinieri del nucleo radiomobile della locale compagnia che hanno ricostruito la dinamica dell’impatto. L’auto su cui viaggiavano i due fuggitivi era priva di copertura assicurativa. Sul caso indaga la Procura della repubblica presso il Tribunale di Foggia che ha disposto l’autopsia che sarà eseguita nelle prossime ore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook