Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bisceglie, due ricoverati in rianimazione. Preoccupano anche due bambini
CORONAVIRUS

Bisceglie, due ricoverati in rianimazione. Preoccupano anche due bambini

Per la prima volta, durante la nuova fase della pandemia, due persone sono ricoverate in rianimazione all'ospedale di Bisceglie, riferimento Covid dell'intera Bat: si tratta di una 56enne, che pure ha ricevuto due dosi, ed un 82enne, non vaccinato. Preoccupano anche alcuni bambini, di età compresa fra 3 mesi e 2 anni, tutti i ricoverati con bronchite o addirittura polmonite nel settore Covid del reparto di pediatria.
Per il resto sono prevalentemente gli anziani ad essere ricoverati, mentre in totale i non vaccinati sono 6, e si trovano tutti fra terapia intensiva e subintensiva. Sono invece 16 i pazienti ricoverati che hanno ricevuto due dosi, 8 anche la terza, uno solo ne ha ricevuta una.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook