Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La variante Omicron incombe sui cenoni di Capodanno. Crescono le disdette in Puglia
CORONAVIRUS

La variante Omicron incombe sui cenoni di Capodanno. Crescono le disdette in Puglia

La diffusione della variante Omicron del Covid sta provocando un gran numero di disdette per il cenone di fine anno e i pranzi di inizio 2022, con un evidente impatto negativo sull’accoglienza turistica. E’ quanto afferma Coldiretti Puglia, in riferimento alla cancellazione di migliaia di voli, con le disdette che mettono a rischio anche il sistema agrituristico con 900 strutture che garantiscono quasi 5mila posti di lavoro.

"Si è fatto sentire prepotentemente l’effetto della variante Omicron del coronavirus nel fine settimana natalizio – afferma Coldiretti Puglia - con pesanti ricadute a causa delle limitazioni agli spostamenti, considerato che il tampone è indispensabile per ottenere il green pass e poter utilizzare mezzi di trasporto pubblico o privato come aerei e treni, oltre alla preoccupazione sul numero di posti tavola.

La nuova variante Omicron e l’evoluzione dei contagi in Europa e nel mondo hanno modificato i programmi dei vacanzieri per il fine anno e capodanno". Sperano però di reggere gli agriturismi, come ricorda Filippo De Miccolis, presidente di Terranostra Puglia: " Sono spesso situati in zone isolate della campagna in strutture familiari con un numero contenuto di posti letto e a tavola e con ampi spazi all’aperto, che garantiscono maggiore tranquillità e la certezza di trascorrere i giorni di festa in ambienti rurali di inestimabile pregio, dove è più facile garantire il rispetto delle misure di sicurezza per difendersi dal contagio fuori dalle mura domestiche, potendo tra l’altro degustare cibo genuino di alta qualità”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook