Lunedì, 26 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Foggia, è emergenza roghi nei ghetti di Capitanata
ALTRO INCENDIO

Foggia, è emergenza roghi nei ghetti di Capitanata

E' successo lungo l’ex pista di Borgo Mezzanone a causa dell’esplosione di una bombola del gas usata per riscaldarsi

Dopo l’incendio nel campo Rom di Stornara, dove hanno perso la vita due bambini di 4 e 2 ani, ancora un incendio è divampato tra le baracche degli insediamenti nelle campagne di Capitanata. Questa volta è accaduto lungo l’ex pista di Borgo Mezzanone dove c'è un altro insediamento di Rom. Fortunatamente nessun ferito, ma solo danni ad alcune baracche di cui ben cinque sarebbero state completamente distrutte dalle fiamme. Sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno domato gli incendi e messo i sicurezza il posto.

Il rogo, a quanto sembra, è scaturito dall’esplosione di una bombola del gas usata per creare calore. In poche parole la stessa dinamica dell’incidente di Stornara, dov'era stato un braciere a causare l’incendio. Le basse temperature di questi giorni, infatti, stanno causando serie difficoltà a coloro che vivono nelle baracche che usano ogni mezzo per riscaldarsi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook