Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Deteneva in casa armi e munizioni: arrestato un 59enne di Manduria
AI DOMICILIARI

Deteneva in casa armi e munizioni: arrestato un 59enne di Manduria

 

Nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto dei traffici illeciti, nei giorni scorsi una pattuglia di Finanzieri della Compagnia di Manduria ha fermato per un controllo un’autovettura nella frazione di San Pietro in Bevagna del comune messapico.

Durante le operazioni di identificazione, il conducente del veicolo, un 59enne residente a Manduria, risultato già gravato da precedenti di polizia, ha mostrato da subito chiari segni di stato d’animo apprensivo che hanno insospettito i militari, i quali hanno proceduto ad approfondire il controllo del mezzo, rinvenendo un coltello a lama lunga abilmente occultato nel bagagliaio.

L’ispezione è stata pertanto estesa ad una villetta estiva nella disponibilità del predetto, situata nelle vicinanze del posto ove è avvenuto il controllo, all’interno della quale sono state rinvenute 2 pistole, una a tamburo e una scacciacani, unitamente a 56 cartucce a salve, tutte illecitamente detenute, nonché altri 2 coltelli e 9 armi “bianche” di varia tipologia, tra le quali una mazza con palla di ferro chiodata ed una mazza con catena per arti marziali. Su disposizione del magistrato di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Taranto, il 59enne è stato posto agli arresti domiciliari per i reati di detenzione e porto abusivo di armi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook