Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sequestrate e rapinate da una banda di stranieri: terrore per due donne a Selva di Fasano
VIALE DEL MINARETO

Sequestrate e rapinate da una banda di stranieri: terrore per due donne a Selva di Fasano

Si sarebbe trattato di 4 banditi di cui 3 sono entrati in casa e uno è rimasto fuori probabilmente a fare da palo
selva di fasano, Puglia, Cronaca
Foto auto carabinieri/FOTO COMANDO CARABINIERI

Serata di terrore quella di ieri, a Selva di Fasano, per due donne. Una banda di malviventi, probabilmente di nazionalità rumena, è entrata in un’abitazione di viale del Minareto prendendo in ostaggio madre e figlia e portando via soldi e gioielli. È accaduto intorno alle 21 quando la banda ha bloccato la padrona di casa, una docente molto conosciuta in città- mentre stava rientrando e dopo averla imbavagliata l’hanno portata in casa dove era presente la madre della stessa. I malfattori, a quanto pare si sarebbe trattato di 4 banditi di cui 3 sono entrati in casa e uno è rimasto fuori probabilmente a fare da palo, hanno tenuto in ostaggio le due donne per oltre 3 ore, nel corso delle quali hanno messo a soqquadro la casa arraffando soldi e gioielli. I banditi, che come detto avevano un forte accento straniero, si sono fatti anche aprire la cassaforte. Dopo di che sono andati via. Le vittime dopo essersi liberate hanno dato l’allarme ai Carabinieri della Compagnia di Fasano ed hanno fatto ricorso alle cure mediche per alcune contusione ed escoriazioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook