Martedì, 29 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Assalto di Casapound a Bari, al via il processo per 28 imputati VIDEO

Assalto di Casapound a Bari, al via il processo per 28 imputati VIDEO

Via questa mattina nel tribunale di Bari all'udienza preliminare del processo nei confronti di 28 esponenti di CasaPound, accusati di una aggressione squadrista durante una manifestazione antifascista a Bari nel settembre 2018.
Spazio alla richiesta di costituzione come parti civili di Anpi, Rifondazione comunista, Comune di BariRegione Puglia e delle vittime dell'aggressione. Gli imputati rischiano il rinvio a giudizio per i reati di riorganizzazione del disciolto partito fascista e, dieci di loro, anche di lesioni
personali aggravate.  Nell'aggressione, ha ricostruito la Digos, sotto il coordinamento del procuratore Roberto Rossi, rimasero feriti quattro manifestanti antifascisti, tra i quali Antonio Perillo l'assistente parlamentare dell'ex eurodeputata
Eleonora Forenza, lei stessa presente al pestaggio, oltre a Giacomo Petrelli di Alternativa Comunista, Claudio Riccio di
Sinistra Italiana e Enrico Ricco.
Sette dei 28 imputati hanno chiesto la messa alla prova. Si tornerà in aula il 15 aprile per la discussione delle diverse
posizioni. Durante l'udienza a porte chiuse, all'esterno delpalazzo di giustizia si è svolto un sit in di Anpi, Rifondazione comunista, Associazioni di studenti e altre associazioni antifasciste.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook