Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Bari, il sindaco Decaro rinnova la Tessera dell'Anpi: "Iniziativa importante in questo momento"

Bari, il sindaco Decaro rinnova la Tessera dell'Anpi: "Iniziativa importante in questo momento"

"Ho rinnovato con piacere la tessera dell’Anpi come faccio ormai da diversi anni. In questo momento, in cui sono tornati a spirare venti di guerra e di tensione, ci è sembrato ancora più importante accogliere questa iniziativa a Palazzo di Città per sostenere l’associazione e i valori di pace, democrazia e libertà che promuove sin dalla sua istituzione, a ridosso dell’ultimo conflitto mondiale”.
Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha commentato così l'adesione alla campagna di tesseramento dell'Associazione Nazionale Partigiani lanciata oggi in città. Il sindaco ha sottoscritto l’iscrizione come primo tesserato Anpi. Dopo Decaro, assessori e consiglieri comunali hanno rinnovato la tessera o si sono iscritti per la prima volta alla sezione “A. Cucciolla”.

“L’impegno antifascista dell’istituzione comunale - ha sottolineato Pasquale Martino, presidente del comitato provinciale dell’Anpi - è un segno importante per tutta la comunità barese, nella continuità di memoria storica del nostro territorio, tanto più in un tempo difficile in cui occorre lottare per la pace”.

Hanno sottoscritto la tessera 2022 dell’Anpi, tra gli altri, Eugenio Di Sciascio, Francesca Bottalico, Marco Bronzini, Michelangelo Cavone, Pietro Petruzzelli, Danilo Cipriani, Pierluigi Introna, Marco Lacarra, Nicola Amoruso, Silvia Russo Frattasi, Elisabetta Vaccarella, Micaela Paparella, Vito Leccese, Giuseppe Cascella e Domenico Scaramuzzi.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook