Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Foto Economia Ferrovie, piano industriale 2022-2031. In Puglia investimento da 10 miliardi di euro

Ferrovie, piano industriale 2022-2031. In Puglia investimento da 10 miliardi di euro

Ha destinato alla Puglia investimenti per oltre 10 miliardi di euro il nuovo Piano industriale 2022-2031 di Ferrovie dello Stato, presentato oggi con un triplice obiettivo: «Connettere passeggeri e merci più velocemente e in modo integrato; rinnovare la flotta di treni e bus, con la sperimentazione di mezzi a idrogeno; offrire stazioni più moderne e accessibili».

Questi, nel dettaglio, gli interventi previsti: polo infrastrutture ferroviarie e stradali, con investimenti complessivi per oltre 9 miliardi di euro, di cui 5,6 a carico di Rete ferroviaria italiana 3,6 di Anas); linea alta velocità Bari - Napoli, per coprire la distanza in 2 ore; collegamento di porto e aeroporto di Brindisi alla rete ferroviaria nazionale; collegamento del porto di Taranto alla rete ferroviaria nazionale; nodo di Bari (varianti sud e nord); fermata alta velocità Foggia Cervaro; elettrificazione linee Barletta – Canosa e Martina Franca – Lecce - Gagliano del Capo; riqualificazione delle stazioni pugliesi; soppressione di passaggi a livello; polo passeggeri (investimenti per 813 milioni di euro); polo urbano (valorizzazione di 1, 2 milioni di metri quadrati); polo logistica (Investimenti per 47 milioni di euro); scalo merci Bari Lamasinata; terminal Bari Ferruccio.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook