Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Rifiuti, degrado e cinghiali: ad Andria le proteste dei residenti

Rifiuti, degrado e cinghiali: ad Andria le proteste dei residenti

Nella periferia di Andria insorgono i residenti della zona di via Laghi di Monticchio, lungo la quale passa il canale collettore Ciappetta Camaggio. Lo stato dei luoghi è di totale degrado fra acque stagnanti e maleodoranti e rifiuti ovunque, che ne fanno una discarica a cielo aperto.
A complicare il quadro, ultimamente, anche il passaggio notturno di cinghiali, che i residenti giudicano pericolosi.
Le lamentele si estendono anche a gruppi di ragazzi che mangiano, bevono e abbandonano rifiuti che, a loro volta, richiamano sempre più numerosi gli stessi cinghiali.

Finora le richieste di intervento presso la pubblica amministrazione non hanno sortito effetti e il malcontento cresce al punto da ventilare lo stop al pagamento dei tributi comunali, almeno fino a quando non sarà ristabilito un minimo di decoro.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook