Domenica, 25 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Manfredonia, falò sulla spiaggia brucia passerella per disabili. L'ira del sindaco: "Toccato il fondo"

Manfredonia, falò sulla spiaggia brucia passerella per disabili. L'ira del sindaco: "Toccato il fondo"

E' successo a Siponto, località balneare di Manfredonia dove una passerella per disabili, installata poche settimane fa in una spiaggia libera, è stata distrutta e data alle fiamme, probabilmente per un falò in spiaggia. "Stavolta si è toccato davvero il fondo", l'ira del sindaco di Manfredonia Gianni Rotice.

"Nessuna giustificazione è ammissibile rispetto a questo vergognoso atto compiuto da imbecilli e vigliacchi. Sono immagini che fanno male, tanto. Usare pezzi di passerella per disabili sulla spiaggia di Siponto per una serata d’estate e di divertimento con faló è un atto delinquenziale vero e proprio, altro che ragazzata. Come Amministrazione lottiamo ogni giorno per l’affermazione dei diritti dei più fragili e l’installazione di queste pedane con la fruizione gratuita di sedie Job rappresentava un bel segno di civiltà ed inclusione sociale per Manfredonia", aggiunge il primo cittadino.

E poi ancora. "Invitiamo chiunque abbia visto qualcosa a denunciare. Con il sistema di videosorveglianza, oltre ad individuare i responsabili addebitando loro i costi di ripristino, agiremo nei loro confronti nelle sedi più opportune per rendere giustizia e civiltà ai cittadini più fragili ed indifesi che chiedono solamente di poter godere degli stessi diritti ed opportunità degli altri. Manfredonia non si ferma, anche questo è impegno per l’affermazione della legalità", conclude il primo cittadino di Manfredonia.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook