Martedì, 16 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Bari, tre “food truck” per l’estate sulla spiaggia di Pane e Pomodoro

Bari, tre “food truck” per l’estate sulla spiaggia di Pane e Pomodoro

La prossima estate sulla spiaggia cittadina di Pane e Pomodoro ci saranno anche tre furgoncini per la piccola ristorazione. È stata aggiudicata all’operatore economico Flora Group la concessione demaniale marittima con finalità turistico-ricreativa della durata di sei mesi appunto per il posizionamento di tre food truck per l’esercizio di attività di piccola ristorazione, bar e caffetteria presso l’area demaniale marittima.
Nei prossimi giorni si procederà con la formalizzazione della concessione ad opera degli uffici della ripartizione Sviluppo economico, così da avviare tutte le operazioni tecniche necessarie per l’installazione dei food truck.
L’offerta tecnica presentata prevede tre truck ritenuti idonei e adeguati con il contesto di riferimento, così come previsto dall’amministrazione, con una diversificazione dell’offerta gastronomica articolata sui tre momenti degustativi della giornata - colazione, pranzo e cena - basata sempre sull’offerta di prodotti riconducibili alla tradizione locale in modalità “street food”. Saranno garantite tutte le specifiche alimentari previste dal bando nel rispetto delle diversità e delle esigenze alimentari dei frequentatori della spiaggia. Non mancheranno le specialità della cucina barese né i piatti della cucina mediterranea ormai entrati di diritto nella cultura gastronomica cittadina.
“Quella su Pane e pomodoro è per noi una scommessa - spiega l’assessora allo Sviluppo economico Carla Palone - che siamo contenti gli operatori del territorio abbiano colto. Volevamo sopperire ad una mancanza importante, quella di un punto di ristoro, aperto e accessibile a tutte le persone che frequentano la spiaggia da mattina a sera. Nei prossimi giorni concluderemo le procedure di concessione e certamente potremo dare avvio alle attività. Se la sperimentazione dovesse essere accolta positivamente dai cittadini, non escludiamo la possibilità di riproporre il servizio anche per i prossimi anni”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook