Mercoledì, 17 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Canosa, strada provinciale in abbandono: la denuncia della Cgil

Canosa, strada provinciale in abbandono: la denuncia della Cgil

«La strada provinciale 2, fra Andria e Canosa, versa in uno stato di abbandono e totale incuria». A denunciarlo è la Cgil di Canosa, che chiede alla Provincia Bat interventi urgenti.
«Torniamo a chiedere che si tenga alta l’attenzione su un grave rischio per la sicurezza stradale che riguarda cittadini, agricoltori, studenti e lavoratori della Bat, che ogni giorno percorrono le complanari della Sp2, interrotta da moltissimo tempo a causa di interminabili lavori in corso - scrivono il coordinatore della Camera del Lavoro di Canosa di Puglia, Francesco Di Nicoli e il segretario generale della Cgil Bat, Michele Valente -. Nonostante il recente rifacimento delle complanari, le stesse risultano attualmente non percorribili in sicurezza e in alcuni tratti molto pericolose. Le disconnessioni, le profonde e numerose buche non segnalate determinano gravi rischi per gli automezzi e per l’incolumità delle persone, oltre che ostacolare la normale circolazione degli automezzi».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook