Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Abbandono illecito di rifiuti, sanzionati automobilisti di Monopoli

Abbandono illecito di rifiuti, sanzionati automobilisti di Monopoli

In seguito alle segnalazione giunte da diversi cittadini, la Polizia Locale di Monopoli, su impulso del sindaco Angelo Annese e dell’Assessore alla Polizia Locale, Aldo Zazzera, è intervenuta in contrada Marzone e sulla strada comunale Campione sanzionando gli autori del conferimento indiscriminato sul suolo pubblico di rifiuti anche ingombranti.

La segnalazione di auto sospette, prontamente raccolta dal Comandante della Polizia Locale, dott. Saverio Petroni, ha consentito, nel giro di poco tempo, di indentificare gli autori, risultati essere residenti anche in comuni limitrofi. Risalire agli “sporcaccioni” non è stato difficile: alcuni sono stati individuati grazie al "recupero" di documenti personali come una attestazione di avvenuta vaccinazione o certificazioni varie contenute in alcuni bustoni di rifiuti indifferenziati. L'indagine si è chiusa con successo giovedì pomeriggio. Sono state comminate sanzioni amministrative per diverse centinaia di euro.

L’Amministrazione Comunale di Monopoli da tempo ormai ha intrapreso una battaglia contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti nelle zone più isolate della città. In particolare, contrada Marzone, contrada San Vincenzo e la strada comunale Campione sono da tempo sotto la nostra attenzione e, insieme ad altre zone, continueranno ad esserlo anche in futuro. È la prova che Monopoli intende difendere l'ambiente e tutelare la salute pubblica.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook