Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Scarpe contraffatte, a Noci donate oltre 2.700 paia dall’Agenzia delle Dogane

Scarpe contraffatte, a Noci donate oltre 2.700 paia dall’Agenzia delle Dogane

Oltre 2.700 paia di scarpe saranno distribuite nelle prossime settimane a cittadini in condizioni di difficoltà, in sinergia con le associazioni del territorio.

Si tratta di una donazione dell’Ufficio delle Dogane di Bari - Servizio Antifrode, parte di un maxi sequestro effettuato dai funzionari dell’Agenzia Accise Dogane e Monopoli nel 2017, quando, nell’ambito dell’attività di contrasto ai traffici illeciti, sono state sequestrate 14.000 paia di scarpe da ginnastica con marchi contraffatti. Due camion provenienti dalla Grecia, imbarcati a distanza di un giorno l’uno dall’altro, stavano trasportando la merce destinata a una ditta cinese con sede a Macerata quando, durante l’attività di controllo, si è accertato che uno dei due automezzi trasportava scarpe con marchi contraffatti.

Il magistrato competente, la dott.ssa Desirèe Di Geronimo, ha disposto dunque la donazione in vari Comuni del territorio affinché possano essere distribuite a chi ha più bisogno.

«Al Magistrato e all’Ufficio delle Dogane di Bari va il ringraziamento mio e di tutta la comunità per questa importante donazione – dichiara il sindaco di Noci Domenico Nisi –. In particolare al dott. Cataldo Manfredi, che ha individuato tra gli altri anche il nostro Comune quale beneficiario della donazione. Un ringraziamento va anche all’associazione di Protezione civile “Il Gabbiano”, che ha ritirato le scarpe. Nelle prossime settimane, l’Ufficio del Servizio Sociale comunale si occuperà di organizzare la distribuzione, in collaborazione con le associazioni di volontariato sociale del territorio».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook