Giovedì, 20 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Vaccini di notte, boom a Trani

Vaccini di notte, boom a Trani

Quasi 1000 vaccinazioni in poco più di 12 ore: è il bilancio delle giornate speciali della Asl Bt a Trani, per favorire la diffusione del vaccino fra la popolazione.
Ieri sera oltre 300 giovani, tutti regolarmente prenotati, si sono presentati all'hub vaccinale dello stadio comunale per l'appuntamento dedicato alla fascia di età compresa fra 12 e 19 anni, aspettando diligentemente in coda e facendosi inoculare prime e terze dosi.

«Ho visto ragazzi che questa estate mi avevano detto che ancora avevano dubbi se vaccinarsi o meno - dice soddisfatta la dottoressa Patrizia Albrizio, responsabile del servizio a Trani per la Asl Bt -. Auspico sempre maggiori iniziative di questo tipo e rivolgo un appello, da mamma, a tutti ragazzi a vaccinarsi quanto prima».

E stamani, per la vaccinazione a sportello degli adulti, tanti in coda già dalle 7 per vaccinarsi dalle 9 alle 12.30: il servizio ha previsto 350 dosi, ma si potrà andare anche oltre alla luce dell'impressionante fila di persone in attesa. Un altro boom di accessi a conferma del fatto che, forse, le ultime esitazioni stanno venendo meno e adesso, di fronte alla spietata legge dei numeri in ascesa, anche più recalcitranti stanno comprendendo che la vaccinazione è l'unica arma contro il Covid.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook