Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Trani, le mareggiate mettono in pericolo le antiche mura della villa comunale

Trani, le mareggiate mettono in pericolo le antiche mura della villa comunale

Non cedimenti del paramento murario, ma vere e proprie grotte sempre più ampie e profonde. È quanto si scorge anche a distanza, nella villa comunale di Trani, osservando le antiche mura della città sul mare.
Il loro rivestimento lapideo si sta sempre più disperdendo in acqua e, dietro e dentro, l'azione erosiva del mare sta provocando sgrottamenti sempre più numerosi e profondi.
Le ultime mareggiate hanno accresciuto la sensazione di pericolo eppure, secondo quanto aveva riferito nei giorni scorsi l'assessore ai lavori pubblici Fabrizio Ferrante, in questo momento azzerato così come l'intera giunta comunale, «su quel sito è stata condotta un'indagine geognostica che ha escluso pericoli di crollo e sulla base della quale abbiamo approvato uno studio di fattibilità per il restauro conservativo dello storico manufatto».
Nell'attesa di conoscere tempi e modi dell'intervento, a giudicare dallo stato dei luoghi le perplessità restano tuttavia particolarmente forti.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook