Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Verona-Bari, ecco le probabili formazioni
LA SFIDA

Verona-Bari, ecco le probabili formazioni

Rotazioni e tante staffette. Il Bari di Coppa baderà tanto al risultato, quanto alla distribuzione delle forze in vista del debutto in campionato, il 12 a Parma. Possibile anche che Mignani osservi qualcuno tra i giovani che non hanno avuto spazio domenica scorsa contro il Padova. I ballottaggi partono fin dal portiere: Caprile sembra favorito su Frattali, in modo da osservare di nuovo il 20enne veneto (peraltro impegnato nella sua città) e capire se possa davvero essere pronto all’impatto della B. In difesa, poche alternative sui terzini: si va verso la conferma di Pucino e Ricci.

Nel cuore della retroguardia, un posto dovrebbe essere di Terranova: al suo fianco, Vicari è favorito su Gigliotti e Di Cesare. A centrocampo, si giocano una maglia Maita e Mallamo, nonché Folorunsho e D’Errico come mezzali, mentre il regista dovrebbe ancora essere Maiello. Botta e Bellomo faranno probabilmente staffetta nel ruolo di trequartista. Da decifrare l’attacco: Antenucci e Cheddira rappresentano il tandem collaudato, Galano e Cangiano interpreterebbero l’idea di una prima linea senza dare riferimenti che Mignani vorrebbe varare. Tutti, quindi, vanno considerati in gioco. Così come, quantomeno a gara in corso, potrebbero essere chiamati in causa i giovani Dorval e Benedetti.

Unico assente sarà Ceter: il colombiano proseguirà la preparazione personalizzata per provare ad entrare tra i convocati almeno per il match del Tardini. Tra i veneti va sottolineata l’assenza di Giovanni Simeone: il centravanti argentino ha espresso il desiderio di essere ceduto (aperta una trattativa con il Napoli) e non sarà utilizzato dal tecnico Cioffi. Verona-Bari andrà in scena alle 18 e sarà trasmessa su Italia Uno: si gioca in gara unica e ad eliminazione diretta. In caso di pareggio al 90’, si prosegue con tempi supplementari e calci di rigore. Chi passerà il turno se la vedrà ai 16esimi con la vincente di Parma-Salernitana.
Le probabili formazioni:
Verona (3-5-2): 1 Montipo’, 27 Dawidowicz, 21 Gunter, 17 Ceccherini; 5 Faraoni, 14 Ilic, 61 Tameze, 18 Hongla, 8 Lazovic; 9 Henry, 11 Lasagna. A disp: 22 Berardi, 16 Chiesa, 2 Amione, 4 Miguel Veloso, 7 Barak, 19 Djuric, 20 Piccoli, 23 Magnani, 24 Terracciano, 42 Coppola, 45 Retsos, 72 Cortinovis, 77 Sulemana. All Cioffi.
Squalificati: Nessuno.
Indisponibili: Simeone.
Bari (4-3-1-2): 18 Caprile, 25 Pucino, 20 Terranova, 23 Vicari, 31 Ricci; 4 Maita, 17 Maiello, 9 D’Errico; 10 Botta; 7 Antenucci, 11 Cheddira. A disp: 1 Frattali, 22 Polverino, 13 Gigliotti, 6 Di Cesare, 44 Bosisio, 93 Dorval, 27 Mazzotta, 99 Mallamo, 90 Folorunsho, 80 Benedetti, 63 Bellomo, 19 Galano, 74 Cangiano. All. Mignani.
Squalificati: Nessuno.
Indisponibili: Ceter.
Arbitro: Baroni di Firenze.
TV: Diretta su Italia Uno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook