Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Pink Bari, è davvero finita: il titolo sportivo passa alla Ternana
SERIE B

Pink Bari, è davvero finita: il titolo sportivo passa alla Ternana

Per la presidentessa Alessandra Signorile sono diventati insostenibili i costi di gestione. Resterà solo il settore giovanile

Ormai mancano soltanto gli ultimi dettagli burocratici, ma la ventennale storia della Pink Bari è giunta al capolinea. Almeno per quanto concerne i tornei disputati nell’ambito della Figc. Il titolo della squadra di calcio femminile barese, che ha militato nell’ultima stagione in serie B chiudendo all’ottavo posto, sarà ceduto alla Ternana.

Insostenibili i costi di gestione, insufficienti i fondi ricavati dalle sponsorizzazioni, mai arrivato nemmeno l’accordo con la società di calcio maschile per avviare una sinergia che portasse a inglobare le due realtà: ecco le ragioni che hanno spinto la presidentessa Alessandra Signorile a compiere il passo più doloroso. Si chiude, quindi, un’epopea ventennale, contraddistinta soprattutto nel recente passato da una presenza frequente in serie A, così come brilla lo scudetto Primavera vinto nel 2018 in finale contro la Juventus. La Pink manterrà soltanto il settore giovanile partendo dalle “Piccole Amiche” per arrivare fino all’under 17.

Ma non ci sarà più una prima squadra a portare il nome di Bari nell’ambito dei tornei federali. Almeno fin quando, eventualmente la Ssc Bari, che vanta moltissime ragazze iscritte nel suo settore giovanile, dovesse decidere il grande passo e l’inizio di un’avventura anche al femminile.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook