Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Lecce pronto a festeggiare la serie A, ma gli hacker manipolano l'acquisto dei biglietti
SERIE B

Lecce pronto a festeggiare la serie A, ma gli hacker manipolano l'acquisto dei biglietti

S'infiamma il clima a Lecce in vista del match tra la squadra di casa e il Pordenone, quando la squadra giallorossa tenterà, venerdì sera, al via del Mare, la scalata verso la A. Avviata un’indagine sull'acquisto di numerosi i biglietti con utilizzo di credenziali false per assistere al match che si disputerà nel capoluogo Salentino alle 20.30. A poche ore dall’apertura della biglietteria infatti, ieri era già tutto esaurito e la società valutava la possibilità di aprire altre aree dello stadio recuperando quindi altri posti. Si è scoperto, però, che anche il settore ospiti dello stadio era tutto esaurito, con la differenza che ad essersi accaparrati i posti non erano i tifosi del Pordenone. Per acquistare il ticket in quell'area del campo, infatti, è necessario avere e documentare la residenza a Pordenone e provincia. Come hanno fatto dunque i tifosi giallorossi ad acquistare il biglietto mentendo sulla residenza? Da qui è stata avviata un’indagine lampo delle forze dell’ordine volta a stabilire cosa sia accaduto e se vi sia stata un’organizzazione precedente volta ad hackerare o aggirare i sistemi informatici. Al momento, verificata la non corrispondenza degli acquirenti ai requisiti richiesti dalla società, i 200 ticket potrebbero essere annullati nelle prossime ore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook