Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Altri daspo dopo Foggia-Catanzaro: condanna per due tifosi
SERIE C

Altri daspo dopo Foggia-Catanzaro: condanna per due tifosi

Il provvedimento per il lancio di una bottiglia e per aver fatto esplodere un petardo. Nella stessa partita dell'11 aprile in un'invasione di campo fu tentata l'aggressione al giocatore ospite Iemmello

Daspo di un anno per altri due tifosi, ritenuti responsabili uno di un lancio di bottiglia, l’altro di aver fatto esplodere un petardo. Si tratta del secondo provvedimento, che fa seguito ai daspo di 5 anni comminati ai due tifosi resisi protagonisti dell’invasione di campo (e, nel primo caso, della tentata aggressione di Iemmello) durante la sfida tra Foggia e Catanzaro dello scorso 11 aprile. Sui fatti accaduti nel corso di quella gara, si è tenuto stamani una riunione in Prefettura, alla presenza dei vertici delle forze dell’ordine, della Lega Pro (capeggiati dal presidente Ghirelli) e del presidente del club rossonero Nicola Canonico.

Soddisfatto anche il presidente della Lega Pro, che plaude alla “risposta efficace” data dalle forze dell’ordine. Il presidente della Lega Pro Ghirelli si è soffermato anche sulla questione legata alle strutture e alla sicurezza. Intanto il Foggia ha pianificato un progetto legato alla formazione degli steward.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook