Sabato, 28 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Bari, pareggio in dieci a Palermo. +7 sulla seconda
SERIE C

Bari, pareggio in dieci a Palermo. +7 sulla seconda

Il Bari torna dalla difficile trasferta di Palermo con un pareggio e tante sicurezze. Nonostante oltre un tempo in inferiorità numerica a causa dell’espulsione di Terranova al 43’ della prima frazione, i Galletti tengono ottimamente il campo, rischiando pochissimo e sfiorando persino il blitz. L’avvio è nettamente di marca pugliese: presidio del gioco, sicurezza nel palleggio e diverse opportunità per passare in vantaggio. La più clamorosa capita ad Antenucci che calcia da sinistra spedendo appena a lato. Il Palermo costruisce qualche potenziale chance, ma non impensierisce Frattali. La possibile svolta arriva con un contropiede rosanero fermato da Terranova con un intervento di mano: il difensore centrale è espulso per aver fermato una potenziale occasione da rete. Entra Gigliotti al posto di Paponi (un attaccante) e i Galletti si dispongono con il 4-3-1-1. Ci si attende il forcing del Palermo nella ripresa: Frattali deve intervenire un paio di volte in bello stile (in particolare su un tiro a volo di Brunori), ma è il Bari a sfiorare il successo con Mallamo che non aggancia da due passi un pregevole assist di D’Errico e con Celiento che spedisce alto di testa da ottima posizione l’invito di Pucino. “Sono pienamente soddisfatto della prova della squadra per atteggiamento, intensità, lucidità. Andiamo via da Palermo certi della nostra crescita e con un pizzico di rammarico su un risultato che poteva essere ancora migliore”. Alle spalle dei Galletti, nessuno accelera: il girone di andata si chiude con Antenucci e compagni in testa, in vantaggio di sette punti sul Monopoli, secondo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook