Sabato, 28 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Progetto "Teatri dei sogni" a Bari, due appuntamenti da non perdere
GLI EVENTI

Progetto "Teatri dei sogni" a Bari, due appuntamenti da non perdere

Puglia, Cultura
Il teatro Piccinni di Bari

Lunedì 21 e martedì 22 dicembre sul palco del Teatro Piccinni, si svolgeranno due appuntamenti consecutivi del progetto speciale “Teatro dei sogni”, inserito nella stagione teatrale 2021/2022 della città di Bari. Un progetto, fortemente voluto dall’assessora Ines Pierucci, che mescola libri, musica e teatro per un nucleo di iniziative che hanno l’arduo compito di coinvolgere e riavvicinare il pubblico al teatro, luogo di incontro, crescita e confronto per l’intera comunità.
Il 20 dicembre, alle 19.30, lo scrittore napoletano Maurizio De Giovanni, i cui libri sono tradotti in tutto il mondo, e il sassofonista jazz Marco Zurzolo presenteranno, in parole e musica, “Angeli per i bastardi di Pizzofalcone” (Einaudi 2021). De Giovanni ha raggiunto la notorietà con i romanzi che hanno per protagonista il commissario Ricciardi, attivo nella Napoli degli anni Trenta: una collana che ha trasformato I bastardi di Pizzofalcone in una seguitissima serie tv per Rai1. L’appuntamento è in collaborazione con Libreria Feltrinelli.
Il 21 dicembre, sempre alle 19.30, sarà la volta di “Mi manca chiunque. Omaggio a David Foster Wallace” con gli scrittori baresi Alessandra Minervini e Giovanni Za e la partecipazione speciale di Cristiano Godano, cantautore e chitarrista italiano, frontman del gruppo rock Marlene Kuntz. A moderare l’incontro Carlo Chicco, giornalista e dj, direttore RKO (Popolare Network) e vicedirettore, responsabile Cultura e Spettacolo per il Quotidiano Italiano Nazionale. L'appuntamento è in collaborazione con Libreria Monbook Bari - Mondadori Point.
“Con l’approssimarsi del Natale si susseguono gli appuntamenti di teatro, letteratura e musica pensati per il pubblico della città di Bari”, commenta Ines Pierucci. “La tre giorni al via domenica guarda a pubblici potenzialmente diversi, accomunati però dal desiderio di leggere la realtà attraverso la lente privilegiata dell’arte: dalla full immersion condotta da Licia Lanera alla scoperta dell’universo poetico di tre tra i più grandi romanzieri russi, al nuovo romanzo di De Giovanni, divenuto autore cult ben oltre i confini nazionali, fino all’omaggio dedicato ad una delle figure della narrativa contemporanea più osannate in tutto il mondo, l’indimenticabile David Foster Wallace. Bari è una città viva e curiosa: il mio auspicio è che l’offerta culturale alla quale stiamo lavorando intensamente sappia captare le esigenze e gli interessi di un pubblico il più possibile ampio e diversificato, contribuendo così alla crescita complessiva della nostra comunità”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook