Domenica, 02 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scuola a Bari, dalla Confcommercio bonus per acquisto libri
L'INIZIATIVA

Scuola a Bari, dalla Confcommercio bonus per acquisto libri

Un aiuto per l'acquisto di libri per i figli dei propri dipendenti. È quanto deciso dall'Ente bilaterale del terziario di Bari e della Bat che a partire dal prossimo 17 ottobre e fino al successivo 30 ha previsto di mettere a disposizione, previa domanda, 150 euro da destinare alle famiglie o ai singoli lavoratori per l'acquisto di libri di testo per le scuole secondarie per l'anno 2022/2023. I beneficiari sono i dipendenti rientranti nel campo di applicazione del contratto nazionale terziario - Confcommercio, appartenenti ad aziende in regola con la contribuzione all'Ente.

"Anche questa forma di sostegno ai lavoratori - commenta il presidente della Confcommercio di Bari-Bat, Alessandro Ambrosi - è la conferma del nostro impegno costante nel garantire opportunità alle imprese e ai lavoratori, in particolare in questo momento di crisi e con il costante aumento dei prezzi". "Altre iniziative di sostegno saranno messe in campo nel breve dallo stesso ente: sia per aiutare lavoratori e imprese, sia per ridare slancio al ruolo attribuito dalla contrattazione collettiva alle parti sociali", aggiunge Giuseppe Zimmari, vice Presidente Ebiter Bari e segretario regionale Uiltucs. "Continuiamo a sostenere la famiglia, in questo periodo di crisi, e pertanto - conclude il direttore dell'Ente Bilaterale Bari-Bat, Mauro Portoso - siamo ancora a disposizione dei lavoratori con questo bando per il sostegno all'acquisto dei libri di testo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook