Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti ad Andria, in fiamme un autocompattatore: si cercano i responsabili
ROGO

Rifiuti ad Andria, in fiamme un autocompattatore: si cercano i responsabili

Preoccupazione in città perchè si tratta del secondo caso in pochi giorni

Sembra prevalere l'ipotesi di un incidente per autocombustione rispetto alla pista dolosa, ma ad Andria c'è di nuovo apprensione intorno al sempre più delicato settore dell'igiene urbana.

Indagano i carabinieri intorno a quanto accaduto nel primo pomeriggio di oggi all'interno dell'isola ecologica di via Stazio, dove ha preso fuoco un compattatore per cause tuttora in via di accertamento. A spegnere il rogo i vigili del fuoco, dopo un primo tentativo da parte dei dipendenti della ditta. I militari stanno ispezionando anche le immagini della video sorveglianza.

In ogni caso, un nuovo episodio di cronaca che riguarda la raccolta dei rifiuti in città dopo il rogo doloso dello scorso 18 agosto appiccato a due camion delle ditte impegnate dal 1° luglio scorso nel servizio. Sulla vicenda, in questo caso, procede la Polizia di Stato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook