Mercoledì, 30 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lecce, battuta di pesca in acque interdette: multa e sequestri

Lecce, battuta di pesca in acque interdette: multa e sequestri

Un peschereccio è stato sorpreso mentre stava eseguendo una battuta di pesca in acque interdette alla navigazione e alla pesca. A sorprenderlo è stata l'unità Diciotti della guardia costiera italiana che era in perlustrazione nelle acque antistanti il litorale di San Cataldo di Lecce. Il personale di bordo ha intimato al motopesca di dirigersi a Otranto dove i militari hanno proceduto a verbalizzare una sanzione amministrativa pari a 2mila euro, sequestrando gli attrezzi da pesca e il pescato che è stato devoluto in beneficenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook