Domenica, 25 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Donna sviene a 200 metri dal 118 di Trani, ma l'ambulanza arriva... Dopo 50 minuti da Cerignola
IL FATTO

Donna sviene a 200 metri dal 118 di Trani, ma l'ambulanza arriva... Dopo 50 minuti da Cerignola

Ha avuto un calo di pressione e si è adagiata per terra: prontamente soccorsa da commercianti e astanti, le è stato offerto riparo sotto un ombrellone, acqua e zuccheri, ma nel frattempo si è atteso l'arrivo dei soccorritori, che però erano tutti impegnati in altri interventi

La postazione fissa medicalizzata del 118 dista da lì non più di 200 metri, ma per soccorrere una donna svenuta per strada, a causa di un malore, è dovuta arrivare un’ambulanza da Cerignola dopo ben 50 minuti.

È caduto ieri pomeriggio a Trani, in piazza Albanese dove una 50enne, quasi certamente a causa del caldo, ha avuto un calo di pressione e si è adagiata per terra: prontamente soccorsa da commercianti e astanti, le è stato offerto riparo sotto un ombrellone, acqua e zuccheri, ma nel frattempo si è atteso l'arrivo dei soccorritori, che però erano tutti impegnati in altri interventi almeno con riferimento alle ambulanze in dotazione alla provincia Bat.

Così anche compatibilmente con la criticità riferita al telefono alla centrale operativa, la prima ambulanza disponibile è arrivata da una Asl confinante e per fortuna, nonostante il successivo trasporto al Pronto soccorso di Bisceglie, con l'arrivo del 118 la donna è apparsa stare già decisamente meglio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook