Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bari, resta in carcere il 21enne accusato di violenza su due turiste francesci
IN TRIBUNALE

Bari, resta in carcere il 21enne accusato di violenza su due turiste francesci

Il giovane ha risposto alle domande di gip e gup negando le accuse e cercando di fornire una versione diversa da quella data dalle due vittime
bari, violenza, Puglia, Cronaca
Il tribunale di Bari

Resta in carcere il 21enne barese accusato di aver violentato due turiste francesi di 17 e 18 anni, in un appartamento nel quartiere Libertà di Bari.  Il giovane è accusato anche di averle sequestrate, rapinate e aggredite. Il gip del Tribunale di Bari, Angelo Salerno, ha convalidato l’arresto eseguito in flagranza di reato dalla Polizia e ha emesso contestuale ordinanza di custodia cautelare in carcere riconoscendo il 21enne responsabile di tutti i reati contestati dalla pm Desireè Digeronimo.

Il giovane ha risposto alle domande di gip e gup nel carcere di Bari per circa due ore negando le accuse e cercando di fornire una versione diversa da quella data dalle due vittime.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook