Mercoledì, 10 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Minaccia una guardia del Sert col coltello, i carabinieri di Bari lo bloccano col taser
PISTOLA ELETTRICA

Minaccia una guardia del Sert col coltello, i carabinieri di Bari lo bloccano col taser

Primi usi concreti in Puglia del taser, la pistola elettrica da alcuni giorni ufficialmente nella disponibilità delle forze dell'ordine.
L'hanno adoperata i carabinieri di Bari, che hanno arrestato un 65enne senza fissa dimora che, impugnando un coltello da cucina, minacciava una guardia giurata in servizio presso l’ambulatorio del locale Sert. I militari intervenuti sul posto, minacciati con il coltello anch’essi, per immobilizzarlo sono dovuti ricorrere al taser in loro dotazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook