Mercoledì, 30 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Taranto, rischio stop per i lavori del nuovo ospedale
LA NOTA

Taranto, rischio stop per i lavori del nuovo ospedale

Il presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione, Fabiano Amati, ha lanciato l’allarme sulla necessità di destinare 105 milioni di euro per aggiudicare le gare degli arredi e delle attrezzature
ospedale, taranto, Puglia, Cronaca
Fabiano Amati

“Si rischia la sospensione parziale dei lavori se la Giunta regionale non destinerà 105 milioni di euro nel giro di qualche giorno. I soldi servono per aggiudicare le gare degli arredi e delle attrezzature, così da conoscere i dettagli tecnici e mandare avanti i lavori edili”. Lo ha dichiarato il presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati, a margine della seduta di commissione di oggi.

“Da mesi la I Commissione ha lanciato l’allarme sulla necessità di reperire al più presto 105 milioni per arredi e attrezzature. Un approccio alle cose inutilmente dialettico, con verbi sempre coniugati al futuro e raramente al presente, ci ha portato ad osservare un continuo rinvio dell’adempimento, senza mai offrire certezze. E tutto questo oggi significa un clamoroso problema da risolvere, perché mette in discussione la più importante opera di edilizia sanitaria in programmazione. Poiché su queste cose l’unica alleanza politica che tenga è quella con i tempi brevi e l’efficienza, ho riconvocato la I Commissione per lunedì prossimo con il presidente Emiliano e l’assessore Palese - ha concluso Amati - così da corrispondere alle necessità segnalate dalla Asl di Taranto”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook