Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trani, l'ex sindaco Riserbato rinuncia alla prescrizione: "Sono innocente"
IL CASO GIUDIZIARIO

Trani, l'ex sindaco Riserbato rinuncia alla prescrizione: "Sono innocente"

ex sindaco Trani, processo, Puglia, Cronaca

Si proclamano innocenti e rinunceranno alla prescrizione l'ex sindaco di Trani, Luigi Nicola Riserbato, il vicesindaco della sua amministrazione, Giuseppe Di Marzio, e l'amministratore unico di Amiu, nominato In quell'epoca proprio da Riserbato, Antonello Ruggiero.
Sono fra gli imputati del processo «Sistema Trani», nato da una inchiesta della locale procura su presunti Intrecci fra amministrazione comunale, apparato tecnico e burocratico di Palazzo di città e comitati affaristici.
Riserbato, insieme con altri, fu arrestato a dicembre 2014 e dovete rassegnare le dimissioni facendo terminare in anticipo la sua amministrazione.
A carico di tutti gli imputati, però, è già venuta meno l'ipotesi dell'associazione per delinquere, decaduta durante l'udienza preliminare.
Riserbato, Di Marzio e Ruggiero si professano certi della loro innocenza e dal prossimo 29 settembre si faranno anche interrogare nel corso del processo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook