Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omicidio Montinaro nel Leccese: almeno una persona indagata
INDAGINI

Omicidio Montinaro nel Leccese: almeno una persona indagata

Il 75enne di Castrì di Lecce è stato trovato nella sua abitazione con mani e piedi legati al tavolo, ferito al volto e incappucciato

Ci sarebbe almeno una persona indagata nell’inchiesta sull'omicidio del falegname 75enne Donato Montinaro,Castrì di Lecce, trovato morto nella sua abitazione l’11 giugno, con mani e piedi legati alle gambe di un tavolo, ferito al volto e incappucciato.

Il fascicolo, su disposizione della pm Maria Consolata Moschettini, non è più contro ignoti ma è stato registrato come modello 21, il che vuol dire che una o più persone sono indagate. I carabinieri continuano a cercare elementi utili alle indagini nella vita privata della vittima anche per risalire al movente.

Tra gli elementi a disposizione degli inquirenti ci sono due filmanti delle telecamere di videosorveglianza del paese nei quali il falegname è stato ripreso in compagnia di due donne, due giorni prima di essere ucciso. Inoltre si stanno facendo analisi su un telefono cellulare trovato non distante dalla villetta in cui è avvenuto il delitto.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook