Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Uomo investito e ucciso da un treno sull'Adriatica: disagi alla circolazione
INCIDENTE

Uomo investito e ucciso da un treno sull'Adriatica: disagi alla circolazione

Si è verificato tra Trinitapoli e Barletta, causando rallentamenti, sospensioni e ritardi anche di oltre un'ora

Mattinata di disagi sulla linea ferroviaria Adriatica dove il traffico è rimasto sospeso dalle 6:15 per l'investimento di una persona, poi deceduta, fra Trinitapoli e Barletta.
È stato richiesto l'intervento dell'autorità giudiziaria per gli accertamenti previsti dalla normativa vigente, e così la circolazione è stata fortemente rallentata nell'attesa degli accertamenti del caso.

I treni Alta velocità e gli Intercity hanno registrato ritardi fino a 110 minuti, i treni regionali hanno subito gli stessi ritardi, ma anche cancellazioni.
Il traffico è tornato regolare soltanto poco prima di mezzogiorno, ma intanto il massimo ritardo lo ha accumulato un Intercity notte, da Milano Centrale a Lecce, che ha fatto registrare un maggiore tempo di percorrenza di 240 minuti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook