Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca San Severo, scattato all'alba un blitz antidroga. Arresti e perquisizioni

San Severo, scattato all'alba un blitz antidroga. Arresti e perquisizioni

Maxi attività antidroga da parte dei carabinieri del Comando Provinciale di Foggia iniziata alle prime ore dell'alba. Esecuzione e provvedimenti cautelari contro il traffico di sostanze stupefacenti nel Comune di San Severo, il tutto nell’ambito dell’operazione convenzionalmente denominata “Drug Room” da parte dei militari dell’Arma, coordinati dalla Procura della Repubblica di Foggia.

Decine di militari, supportati dai Reparti Specializzati dell’Arma dei Carabinieri (Squadrone Eliportato Carabinieri Cacciatori, Nucleo Cinofili e Nucleo Elicotteri), hanno  eseguito delle misure restrittive con diversi arresti emesse dalla Magistratura foggiana nei confronti di alcune persone, coinvolte a vario titolo nello spaccio “su piazza” di droga. Molteplici le perquisizioni locali e domiciliari simultaneamente in atto sempre per la ricerca di droga e non solo. Le indagini svolte dai carabinieri della Compagnia di San Severo sotto il diretto coordinamento dell’autorità giudiziaria di Foggia hanno permesso di disarticolare un pericoloso gruppo criminale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti.

I nomi

I carabinieri della Compagnia sanseverese, i militari del Comando Provinciale Carabinieri di Foggia, Sio 10° Rgt Campania e Sat 11° Rgt cc Puglia, unitamente ai Reparti specializzati dell’Arma dei Carabinieri (Carabinieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Puglia), con l’ausilio di un elicottero e unità cinofile, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Foggia, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 6 persone, di cui 3 già sottoposte, per altra causa, a custodia cautelare in carcere, ed una già ai domiciliari, indagate, ognuno a vario titolo, per detenzione e cessione di sostanze stupefacenti, continuata e in concorso, commessi nel periodo compreso tra il novembre 2020 ed il giugno 2021, nel territorio di San Severo.

I nomi

Tra i coinvolti figura anche il 30enne Salvatore Lombardi, ucciso ad aprile scorso da un minorenne reo confesso. Gli altri arrestati sono Benito Di Canito, 31 anni, volto noto agli inquirenti, Fabio La Pietra, 21 anni, Alessio Vaglia, 21 anni, Michele Cristino, 21 anni e Nicola Forte, 39 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook