Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli dei Nas nel Brindisino: segnalata anche farmacista no vax
VIOLAZIONI E SANZIONI

Controlli dei Nas nel Brindisino: segnalata anche farmacista no vax

Puglia, Cronaca

Nei primi quattro mesi del 2022 il 65% dei controlli effettuati dai carabinieri del Nas di Taranto hanno riguardato il settore sanitario. Sono state accertate 72 violazioni e compilati verbali per oltre 18mila euro. Sono alcuni dei dati resi noti dall'Arma che ha anche sottoposto a sequestro strutture, alimenti e capi di bestiame, dispositivi medici e farmaci per un valore complessivo di 2.577.992 euro.

I controlli sono stati svolti nel Brindisino

Nell'ambito dei controlli finalizzati al contenimento della pandemia, una farmacista no vax è stata segnalata alla competente autorità sanitaria mentre 320 dispositivi di protezione individuale sono stati sequestrati perché sprovvisti di certificazione. Sono state sette le violazioni amministrative per il mancato possesso del Green pass. I militari hanno sospeso l'attività di sei imprese alimentari, in cui sono state riscontrate gravi carenze igienico- sanitarie e strutturali, "per un valore un valore di 2.000.000 di euro". È stata disposta la chiusura di una attività di rivendita di sigarette elettroniche per mancanza dei titoli autorizzativi. Il valore della struttura ammonta a circa 200mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook