Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tragedia in un B&B a Lecce, trovato il cadavere di un 41enne. Non si esclude overdose
CARABINIERI

Tragedia in un B&B a Lecce, trovato il cadavere di un 41enne. Non si esclude overdose

Un uomo di Lecce, C.P, 41 anni, è stato trovato morto nel bagno di un B&B in piazza Mazzini. L'allarme dato dai gestori è stato inoltrato prima alla centrale operativa del 118, ma il personale medico ha chiesto l'intervento della polizia una volta constatato che nella stanza ci fossero alcolici e droghe. Stando ai primi riscontri, la causa della morte dovrebbe essere un'overdose. Su disposizione del pubblico ministero di turno, Maria Vallefuoco, la salma è stata trasferita nella camera mortuaria dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, dove il medico legale Ermenegildo Colosimo, già in mattinata ha eseguito un esame cadaverico esterno, riscontrando come la morte sia avvenuta per overdose. Si attende di sapere se il magistrato disporrà l'autopsia. In queste ore il magistrato deciderà se ci siano o meno i presupposti per avviare un'indagine per la ipotesi di reato di morte come conseguenza del reato di spaccio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook