Sabato, 25 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Muratore cade da un'impalcatura a Zapponeta: ricoverato in prognosi riservata
NEL FOGGIANO

Muratore cade da un'impalcatura a Zapponeta: ricoverato in prognosi riservata

Il 33enne è caduto da circa 3 metri di altezza, ha riportato fratture e politraumi al torace e alla testa, ma non è in pericolo di vita

Incidente sul lavoro questa mattina a Zapponeta, in provincia di Foggia, dove un muratore di 33 anni è rimasto ferito dopo essere caduto da circa 3 metri di altezza. Stando a una prima ricostruzione l’uomo era al lavoro su una impalcatura di un cantiere quando, per cause ancora da accertare, ha perso l’equilibrio cadendo.

Il tempestivo intervento del 118 di Zapponeta ha stabilizzato il ferito e il suo trasferimento, con l’elisoccorso, all’ospedale «Casa Sollievo della Sofferenza» di San Giovanni Rotondo. Il muratore, stando ai primi accertamenti, avrebbe riportato fratture e politraumi al torace e alla testa. Il 33enne è stato ricoverato in prognosi riservata, ma non è in pericolo di vita.

Sul luogo dell’incidente sono giunti i carabinieri e gli ispettori dello Spesal, il Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambiente di Lavoro della Asl di Foggia al lavoro per capire stesse lavorando seguendo tutte le prescrizioni imposte dalla legge sui luoghi di lavoro e se fosse regolarmente assunto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook