Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castellaneta Marina, 14enne morso da un cinghiale: operato alla mano
NEL TARANTINO

Castellaneta Marina, 14enne morso da un cinghiale: operato alla mano

Il ragazzo ha subito lesioni importanti. La denuncia della Cia Agricoltori Due Mari: "Stanno causando decine di incidenti. Sono animali voraci e aggressivi"

Un ragazzino di 14 anni, mentre giocava a pallone con i suoi amici nei pressi della sua abitazione a Castellaneta Marina (Taranto), è stato aggredito e morso da un cinghiale adulto. Lo riferisce la Cia Agricoltori Due Mari, aggiungendo che il ragazzo ha subito lesioni importanti alla mano sinistra ed è stato operato la notte scorsa nel Policlinico di Bari.

L’associazione esprime «vicinanza alla famiglia e un forte in bocca al lupo al giovanissimo castellanetano. I cinghiali - afferma il direttore Vito Rubino - sono sempre più numerosi e stanno causando decine di incidenti. Sono animali voraci e aggressivi che, muovendosi in branchi, hanno la capacità di danneggiare e distruggere interi campi coltivati e ora registriamo aggressioni alle persone o addirittura, come in questo caso, ai nostri bambini».

Secondo il presidente di Cia Due Mari, Pietro De Padova, «occorre costituire una task-force regionale, affinché si giunga all’abbattimento selettivo e controllato dei capi. In alternativa possono essere utili la sterilizzazione degli stessi e l’eventuale realizzazione della filiera della carne di cinghiale».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook