Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bari, torna la Race for the cure: dal 13 al 15 maggio si corre per la lotta al tumore del seno
EVENTO

Bari, torna la Race for the cure: dal 13 al 15 maggio si corre per la lotta al tumore del seno

Fitto programma che comprende cultura, mare e giochi per i bambini

Organizzata dall’associazione non profit Komen Italia Onlus, torna a Bari in piazza Libertà (ex Prefettura), dal 13 al 15 maggio, il tradizionale appuntamento con la Race for the Cure, la più grande manifestazione al mondo per la lotta ai tumori del seno. Il grande record da battere quest’anno è il ritorno alla normalità: una corsa liberatrice dopo due anni di restrizioni imposte dalla pandemia da Covid-19 per ritrovarsi insieme e prendersi cura della propria salute.
In piazza Libertà sarà allestito il Villaggio Race con aree mediche e tematiche nelle quali saranno offerti gratuitamente esami diagnostici di screening per le principali patologie femminili e dove si potrà partecipare a tante iniziative di sport, fitness, sana alimentazione e benessere psicologico.
Domenica 15 maggio il momento più importante della manifestazione con la corsa di 5 km e la passeggiata di 2 km sul lungomare di Bari.
Alla cerimonia di premiazione, che si terrà subito dopo la corsa, parteciperà anche il Corpo di Ballo della Taranta. Nel Villaggio ci sarà una grande area riservata alle vere protagoniste della manifestazione, le “Donne in Rosa”, donne che stanno affrontando o hanno affrontato il tumore del seno. Con la loro testimonianza coraggiosa, oltre a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della diagnosi precoce e mandare un messaggio di forza e speranza, hanno generato un cambiamento culturale nell’approccio alla patologia. Dal 2000 a oggi, grazie soprattutto alla Race for the Cure, Komen Italia ha investito più di 21 milioni di euro in oltre 1000 progetti di tutela della salute delle donne.

Arte, cultura, cura e solidarietà in collaborazione con il Ministero della Cultura

Ingresso gratuito al Castello Svevo per tutti gli iscritti. La cultura è una potente medicina per corpo e mente. Parte da questo presupposto il protocollo di intesa con il Ministero della Cultura che conferma anche quest’anno l’ingresso gratuito al Castello Svevo. I partecipanti, mostrando la ricevuta di iscrizione o entrando con la maglia della Race for the Cure, potranno accedere gratuitamente al Castello Svevo.

Programma Villaggio della salute - Cura e prevenzione

Nel Villaggio Race, attivo venerdì 13 maggio, dalle ore 16 alle 20, e sabato 14 maggio, dalle 9 alle 18, saranno attive tante iniziative gratuite di salute, sport e benessere.
· Promozione della Salute femminile: sono stati organizzati percorsi di screening dedicati alle donne selezionate dall’assessorato al Welfare del Comune di Bari
· Corner Genetica: è stato organizzato un servizio di counseling finalizzato alla verifica dei criteri di accesso al test genetico per i geni BRCA1 e BRCA2 con relativa esecuzione mediante prelievo salivare
· Prevenzione primaria: sarà possibile eseguire un elettrocardiogramma grazie alla collaborazione con Cardio on line mentre l’Ordine dei farmacisti ha organizzato un servizio di misurazione della pressione, della glicemia e del rischio cardiovascolare. Sarà possibile anche fare visite dermatologiche, ecografie dell’addome e della tiroide.
· Prevenzione visiva: è stato organizzato un servizio di prevenzione visiva con la collaborazione della Commissione Difesa Vista onlus
· Breast Unit: tutte le unità operative dedicate alla cura del tumore della mammella si alterneranno negli spazi allestiti dall’Agenzia regionale per la Salute e per il Sociale per informazioni sui percorsi e le procedure di accesso.

Area giochi e sport

Anche quest’anno grande attenzione è stata dedicata all’area bimbi con giochi e iniziative ludiche e didattiche: ci saranno laboratori creativi, momenti dedicati al ballo, laboratori teatrali e di inglese. L’area sportiva consentirà la partecipazione a corsi di corsi di pilates, yoga e functional training, e non solo.

Il convegno

Nell’Area Convegni allestita all’interno del Villaggio della Salute, sabato 14 maggio, dalle ore 9 alle 15,30 si terrà l’evento - accreditato Ecm - “Cosa è cambiato nella diagnostica e nella terapia del Carcinoma mammario” con la responsabilità scientifica della professoressa Daniela Terribile e la presidenza del professor Riccardo Masetti.

Area dedicata alle Donne in Rosa

Tante le iniziative che saranno dedicate, grazie al sostegno di Aveeno Biafin, alle Donne in Rosa nell’area riservata: quest’anno grande spazio è riservato al test genomico che ora consente di verificare, nei casi previsti di familiarità, la predisposizione a sviluppare il tumore della mammella. Non mancheranno gli spazi riservati alla cura del sé, alla meditazione e alla consulenza nutrizionale.

Veleggiata e sup Race for the cure

Anche quest’anno torna il tradizionale appuntamento con la Veleggiata for The Cure che partirà domenica 15 maggio, alle ore 11, dal Circolo della Vela. Le iscrizioni si apriranno il 13 maggio, dalle ore 10 alle 13, e proseguiranno il 14 maggio, dalle ore 9 alle 14, presso la segreteria nautica del Circolo della Vela. La Sup Race for the Cure partirà dal Lido Trampolino alle ore 10 di domenica 15 maggio ed è organizzata a cura dell’associazione Big Eye: per info e iscrizioni 335.123.97.11

Il programma della domenica

Domenica 15 maggio, alle ore 9.30, tutti i partecipanti si ritroveranno ai nastri di partenza per la tradizionale corsa di 5 km, sia competitiva che amatoriale, o per la passeggiata di 2 km. Tante le autorità previste per il momento più importante della manifestazione. Ai nastri di partenza ci sarà anche Giuseppe Iaia, vincitore di due medaglie d’oro nel campionato europeo di marcia. Il nastro di partenza sarà allestito su Corso Vittorio Emanuele. Al termine della corsa e della passeggiata si svolgerà la cerimonia di premiazione con la partecipazione del corpo di ballo della Notte della Taranta.

Come iscriversi e partecipare

Per partecipare e iscriversi alla Race attraverso il sito www.raceforthecure.it la donazione minima è di 13 euro.
L’iscrizione dà diritto a ricevere - fino ad esaurimento - lo zainetto e l’iconica maglia ufficiale. Sono inoltre attivi centinaia di punti iscrizione, i Corner Komen, in tutta la Puglia.
A partire da venerdì13 maggio sarà anche possibile iscriversi e ritirare il kit al Villaggio della Race in Piazza Prefettura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook