Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Foggia, molestano in piazza la figlia. Poi picchiano il padre che cercava di difenderla
VIOLENZA INAUDITA

Foggia, molestano in piazza la figlia. Poi picchiano il padre che cercava di difenderla

E' successo nella notte in Piazza Mercato a Foggia quando un gruppo di balordi ha molestato una ragazza in pieno centro storico. L'uomo, un 45enne, è intervenuto per cercare di difendere la figlia, ma è stato brutalmente aggredito ed in seguito al pestaggio è stato portato in ospedale dove i medici lo hanno giudicato guaribile in 20 giorni. La vittima, infatti, è stato circondato e picchiato con calci e pugni dai ragazzi.

Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, la vittima stava consumando una bevanda in un bar in compagnia della figlia e di un amico di quest’ultima quando un gruppo di ragazzi ha cominciato a fare apprezzamenti pesanti sulla ragazza. L’uomo avrebbe quindi chiesto loro di allontanarsi e dalle parole si è passati all’aggressione. Quando sono arrivati i carabinieri, gli aggressori erano già scappati. Sono in corso accertamenti per identificare i giovani anche grazie all’ausilio di telecamere di sicurezza prenderti nella zona della movida foggiana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook